Antonio Di Lella, Omnichannel Marketing Manager a Expert Di Lella

 

Antonio Di Lella, Omnichannel Marketing Manager a Expert Di Lella:
“Per noi è diventato importate l’inserimento di QR code sui volantini”


Italia Distribuzioni ha chiesto ad Antonio Di Lella, Omnichannel Marketing Manager a Expert Di Lella, una serie di considerazioni sui volantini in base alla sua duplice esperienza di manager e imprenditore.
Expert Di Lella ha una forte presenza in Campania e attraverso i suoi numerosi punti vendita propone promozioni esclusive e offerte vantaggiose su varie tipologie di prodotti che caratterizzano il sistema Expert.

Dottor Di Lella, come si crea nella vostra azienda un volantino che fa vendere?

Per questa domanda, non esiste una verità assoluta. Io e il mio team aziendale facciamo del nostro meglio basandoci maggiormente su quelle che sono le reazioni dei nostri clienti e molto spesso anche dei colleghi meno addicted allo strumento.


Quindi il vostro approccio al volantino è piuttosto organizzato?

Analizziamo l’intero processo aziendale che conduce alla creazione del volantino. All’interno del mio team c’è un grafico pubblicitario ed editoriale e anche una persona esperta in comunicazione, ma la strutturazione del volantino della catena Expert è concepita dalla nostra centrale di Milano che si avvale di varie agenzie.
Una volta che riceviamo i parametri e le linee guida da adottare, noi partiamo con la sperimentazione che modifichiamo di volta in volta in base al sentiment del precedente volantino ed ai nudi e crudi dati di vendita derivati dal precedente flyer.


E poi traducete le vostre idee in materiale cartaceo?

Per quanto riguarda la “messa su carta” cerchiamo di ambientare sempre di più i prodotti impaginati e puntiamo a semplificare i vari contenuti che vogliamo comunicare, in modo che anche un bambino possa riuscire ad interpretare. Inoltre, il nostro volantino è pubblicato anche in vari canali digitali e grazie a questo riusciamo a monitorarlo sotto ogni suo aspetto.


Avete introdotto nuove idee nella creazione del volantino?

Voglio sottolineare un aspetto che recentemente è diventato molto importante per noi, l’inserimento di QR code sui volantini. Grazie a quest’ultimo riusciamo a vedere chi riesce a digitalizzarsi, dove si trova e se prenota un prodotto tramite il sistema apposito che offriamo con il volantino digitale, ma soprattutto se si reca in negozio.


Sono state create soluzioni per “mirare” al meglio la distribuzione dei volantini?

Il volantino cartaceo da pochi anni è distribuito in base a criteri geografici, ovvero investendo sui CAP in base alle rilevazioni che effettuiamo nei negozi.


 

Sei alla ricerca di un servizio di distribuzione volantini capillare e professionale?
Restiamo in contatto

Se hai pianificato una campagna di volantinaggio, ma hai difficoltà ad individuare le aree prioritarie di consegna, Italia Distribuzioni è al tuo fianco per supportarti nel raggiungimento dei tuoi obiettivi. Mettiamo a tua disposizione un servizio di geomarketing che ci consente di intercettare il tuo pubblico di riferimento e di individuare le zone di distribuzione migliori per il successo della tua campagna promozionale.

Chiedi un preventivo gratuito
%MCEPASTEBIN%