Le guide di Italia Distribuzioni

Italia Distribuzioni, non solo un fornitore a cui affidare la tua promozione, ma un consulente in grado di contribuire al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Con questa visione, abbiamo deciso di aprire questa nuova sezione nel sito, utile per tutte le aziende che vogliono approfondire le dinamiche del settore Door to Door o per chi si approccia da poco a questo strumento di comunicazione.
Il volantino genera risultati e lo sappiamo, è uno strumento efficace, in grado di raggiungere il consumatore direttamente a casa sua e di spingerlo all’acquisto.
Italia Distribuzioni è tutti i giorni sul campo per portare il valore delle aziende a casa dei consumatori.
In queste piccole “Guide”, vi vogliamo raccontare come lo facciamo, piccole pillole utili per aiutarvi ad impostare campagne di distribuzione door to door che possano soddisfare i vostri obiettivi di comunicazione.
La nostra esperienza al servizio dei nostri clienti.

Come utilizzare la pubblicità creativa per promuovere un nuovo prodotto

Come utilizzare la pubblicità creativa per promuovere un nuovo prodotto
Hang up appesi alla maniglia della porta o della casella postale, campioni omaggio e coupon sconto distribuiti al piano in modo capillare casa per casa sono alcuni dei sistemi più efficaci per presentare i nuovi prodotti ai potenziali acquirenti perché generano un bisogno a chi non ne conosceva l’esistenza e promuovono con efficacia le novità, inoltre questi metodi comprendono gli strumenti per verificare sul campo i risultati reali delle campagne.
Il volantino hang up si appende alla maniglia della porta di tutti i potenziali clienti e raggiunge così in modo completo le famiglie e i cittadini della zona scelta.
La forma sagomata e originale attira l’attenzione del destinatario con risultati dimostrabili: questo tipo di volantino viene conservato il 35% in più del volantino generico e questa percentuale sale al 58% quando l’offerta veicolata contiene un coupon di sconto.
La distribuzione al piano di campioni omaggio per testare il prodotto aiuta la penetrazione sul mercato delle novità e l’efficacia di questa azione aumenta se accompagnata dal coupon con uno sconto per spingere il consumatore a recarsi sul punto di vendita per usufruire dell'offerta.
Le tipologie di distribuzione creativa garantiscono un effetto caratterizzante, aumentano la visibilità del marchio consolidandone il ricordo presso gli utenti e in breve rendono la comunicazione dinamica proprio come una campagna di brand awareness.

Come promuovere il mio punto vendita a livello locale

Come promuovere il mio punto vendita a livello locale
Il volantino con le offerte speciali distribuito porta a porta è ancora uno dei sistemi più efficaci per portare i consumatori verso il punto vendita, e questo vale per tutti, dal minimarket al megastore della Grande Distribuzione Organizzata: è utile sia per far conoscere la nuova apertura di un negozio, sia per fidelizzare la clientela abituale nel tempo. Il volantino cartaceo suggerisce i prodotti più convenienti e nello stesso tempo offre una sensazione di stabilità e concretezza contrapponendosi all’effetto di volatilità che a volte viene percepito da chi non è ancora abituato all’e-commerce quando si avvicina ai marketplaces on line. I volantini promozionali in più pagine prendono l’aspetto di opuscoli e vengono sfogliati dai consumatori come se fossero riviste illustrate, vengono conservati per confrontare i prezzi e sulle pagine vengono scritte annotazioni e appunti.

Non ci sono sistemi altrettanto efficaci per farsi conoscere a livello locale come la distribuzione di stampati e volantini nelle caselle postali degli abitanti del quartiere, sono questi i consumatori che più probabilmente saranno invogliati a visitare il negozio per approfittare delle offerte speciali.

Come impostare un volantino promozionale efficace per promuovere il mio punto vendita a livello locale

Come impostare un volantino promozionale efficace per promuovere il mio punto vendita a livello locale
Il volantino promozionale deve essere a colori, deve contenere le fotografie dei prodotti e le loro caratteristiche principali, deve essere impaginato da un professionista e stampato su carta di buona qualità. Un volantino efficace può essere composto da un solo foglio A5 oppure da più pagine di grande formato, l’importante è che richiami nella grafica i colori, il logo e l’immagine coordinata dell’esercizio commerciale per associarlo emotivamente all’esperienza di acquisto nel negozio.
Un buon volantino promozionale non dovrà mancare di:
  • sottolineare i vantaggi delle offerte per i consumatori
  • mettere in evidenza la convenienza dei prezzi
  • sensibilizzare sull’urgenza della scadenza dell’offerta
  • mostrare gli sconti praticati
  • esibire la qualità dei prodotti
  • mantenere pochi prodotti per pagina, il layout grafico è importante. Pagine troppo affollate di immagini ed offerte creano disorientamento nel consumatore
  • fissare un numero di pagine e una frequenza di pubblicazione in linea con la frequenza di acquisto
  • ricordare la vicinanza al punto vendita, magari con una mappa del quartiere
  • indicare gli orari di apertura del negozio
  • vantarsi dei servizi esclusivi offerti dal negozio, per esempio la consegna a domicilio, le varie forme di pagamento disponibili, l’utilizzo dei buoni pasto, le possibilità di dilazioni dell’importo
  • spingere i consumatori a compiere una determinata azione
  • differenziare la grafica e il layout a seconda degli obiettivi di marketing, della tipologia di promozione e del target della clientela a cui si rivolge

Come l’attività di Geomarketing può aiutarmi a portare più clienti al mio punto vendita

Come l’attività di Geomarketing può aiutarmi a portare più clienti al mio punto vendita
Una distribuzione volantini o consegna campioni promozionali mirata permette di evitare ogni spreco sul materiale da distribuire, garantendo sempre una maggiore incidenza sul target di interesse. Il Geomarketing utilizza le informazioni riferite al territorio per analizzare, pianificare ed attuare le attività di marketing finalizzate all'ottenimento di risultati specifici. Con le attività di Geomarketing siamo in grado di identificare le aree ideali dove si concentra la maggior parte del target di interesse del cliente, analizzando le zone in modo capillare in base alle diverse scale di aggregazione dei dati, fino al singolo quartiere, via, numero civico, singola abitazione, singola variabile demografica. Le analisi di Geomarketing possono includere calcoli sui tempi di percorrenza o distanze dal punto vendita. o variabili quali il sesso, età, reddito, professione, scolarizzazione, nazionalità, tipo di abitazione, composizione dei nuclei familiari, e così via. Inoltre possono considerare gli indicatori socio-demografici: dati sulla popolazione, sui redditi e sui consumi. Il Geomarketing viene utilizzato anche nelle fasi di monitoraggio e testing dei risultati per misurare il successo delle campagne.

Come utilizzare i campioni gratuiti per promuovere il mio punto vendita

Come utilizzare i campioni gratuiti per promuovere il mio punto vendita
La distribuzione di campioni gratuiti o samples può essere concordata con i produttori oppure organizzata in autonomia dal punto vendita. Il campione gratuito consegnato porta a porta o nella casella postale è sempre gradito ai consumatori e percepito come un regalo o una fortuna inaspettata. Per questo le campagne di distribuzione di campioni omaggio devono essere pianificate con cura per:
  • associare il brand del punto vendita all’azione di consegna e distribuzione
  • trasmettere il senso di esclusività dell’offerta e del dono
  • convertire le emozioni positive percepite dal consumatore in decisioni di acquisto immediato
  • offrire al consumatore la possibilità di “testare” un nuovo prodotto o un servizio
  • organizzare promozioni win-win tra consumatori potenziali e punti vendita

Come promuovere eventi come inaugurazioni, saldi, fiere del bianco, degustazioni ed assaggi, giornate a tema nel mio punto vendita

Come promuovere eventi come inaugurazioni, saldi, fiere del bianco, degustazioni ed assaggi, giornate a tema nel mio punto vendita
Una semplice cartolina di posta non indirizzata, realizzata con una forma particolare e studiata ad hoc, può essere un modo conciso semplice, efficace ed economico per invitare gli abitanti del quartiere a visitare il negozio in occasione di un evento promozionale.
È sempre piacevole essere invitati a una festa e questo concetto può essere declinato in tante occasioni stagionali ripetute lungo l’arco dell’anno per tenere viva la presenza del negozio ai consumatori e portare in primo piano la convenienza delle nostre offerte, la simpatia e l’accoglienza dell’ambiente e la qualità dei nostri prodotti.
La consegna di cartoncini personalizzati door to door si distingue dalla massa della corrispondenza pubblicitaria, piace ai consumatori che li conservano come promemoria o come segnalibro, massimizzando l’effetto del messaggio promozionale e rendendo il punto vendita conosciuto e apprezzato a livello locale.

Come utilizzare il marketing off line per promuovere il punto vendita e attrarre la clientela locale

Come utilizzare il marketing off line per promuovere il punto vendita e attrarre la clientela locale
Il marketing off-line è un sistema promozionale che utilizza affissioni, volantini, cartoline, calendari, biglietti da visita, cataloghi, insomma tutto quello che si può definire come carta stampata distribuita presso l’abitazione dei potenziali consumatori. Vi si affianca anche la consegna di campioni gratuiti di prodotti oppure l’organizzazione di eventi mirati come inaugurazioni, saldi, svendite, fiere del bianco, degustazioni e assaggi, l’organizzazione di giornate a tema e tutte quelle iniziative, limitate nel tempo, che si svolgono in uno spazio circoscritto, come un negozio o un punto vendita.
La distribuzione di oggetti materiali e gli inviti ad eventi che si svolgono in un luogo preciso, sono situazioni che creano un rapporto diretto e personale tra chi vende e chi è interessato all’acquisto, cioè il potenziale cliente.
Questo incontro lascia ricordi ed emozioni positive anche in chi non finalizza immediatamente l’acquisto, predisponendolo ad acquistare alla prima futura occasione che si dovesse presentare.
Il marketing off line raggiunge anche tutti quei consumatori che non hanno accesso all’informazione digitale, che non sono abituati a fare acquisti in internet e che per questo, sono più propensi a recarsi nel negozio vicino a casa. I volantini distribuiti nelle caselle della posta e più in generale tutta la posta non indirizzata che viene distribuita nei quartieri, diventano una delle poche fonti di informazione sulle occasioni di risparmio nei punti vendita della zona, se non l’unica!
Per questo le promozioni e i messaggi veicolati tramite volantino pubblicitario sono prese in grande considerazione, dimostrando la grande efficacia che i sistemi promozionali cosiddetti tradizionali o cartacei tuttora posso vantare.

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza i cookies